Associazione per le Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino
A.M.I.C.I. Lombardia
via Adolfo Wildt 19/4 - 20131 - Milano
Tel. 02.2893673 - Fax 02.26822670
Accessi dal 19/02/1998

Federazione Nazionale

La Federazione Nazionale per le malattie infiammatorie croniche dell'intestino si propone essenzialmente di affiancare le Associazioni Regionali nel conseguimento dei seguenti fini:

  1. promuovere e favorire con ogni mezzo la conoscenza delle malattie infiammatorie croniche dell'intestino allo scopo di agevolare la diagnosi precoce e la efficace cura delle persone che ne sono colpite, nonchè l'aggiornamento sulle nuove acquisizioni scientifiche in materia;
  2. sensibilizzare gli organismi istituzionali, politici, amministrativi e sanitari, gli organi di stampa e e reti radiotelevisive nazionali, al fine di migliorare l'assistenza ai malati e alle loro famiglie;
  3. suggerire, promuovere e sviluppare iniziative per assicurare adeguati mezzi di assitenza ai malati e alle loro famiglie, in special modo laddove l'organizzazione assistenziale pubblicanon offre ancora interventi e strutture adeguati;
  4. promuovere iniziative ricreative e culturali, corsi, pubblicazioni, conferenze, convegni e altre manifestazioni che facilitino l'educazione dei malati, l'aggiornamento dei medici, l' informazione verso gli organi di governo centrale e regionale;
  5. promuovere e facilitare l'approvvigionamento per i malati di prodotti farmaceutici di documentata efficacia, di difficile reperibilità o di alto costo sul mercato;
  6. favorire lo sviluppo delle proprie finalità anche mediante adesioni o collegamenti con Enti ed Associazioni, nazionali ed esteri, che abbiano scopi affini;
  7. promuovere l'aiuto alla ricerca, anche attraverso la raccolta di fondi.
Alla Federazione Nazionale A.M.I.C.I.aderiscono ad oggi 15 sedi regionali. La Federazione Nazionale aderisce a sua volta all' E.F.C.C.A., la Federazione Europea delle Associazioni per la Malattia di Crohn e la Colite Ulcerosa.
Aggiornato al 3/10/2005 Il materiale pubblicato in questo sito non può essere riprodotto e divulgato
senza l'autorizzazione scritta dell'associazione A.M.I.C.I. Lombardia